BP94 + TVB = zero ! Rinnovato l’accordo: i primi 27 iscritti U14 gratis al Palaverde per tutta la stagione

BP94TVB
Si rinnova la formula magica tra Basket Pieve 94 e Treviso Basket: i primi 27 iscritti Under 14 alle attività sportive 2018-2019 del BP94 avranno un abbonamento in omaggio per assistere alle gare casalinghe della De’ Longhi TVB.

L’abbonamento sarà valido per i settori “azzurri” del Palaverde e riguarderà i nati dal 2005 in avanti (2006, 2007, …) che si iscriveranno per primi alle squadre Under 14, Under 13 e Esordienti o al Settore Minibasket. Nella foto sopra alcuni dei “fortunati” che lo scorso anno posarono con Michele Antonutti, oggi capitano della nuova De’ Longhi TVB.

Per “primi iscritti” si intende coloro che pagheranno l’intera quota richiesta entro il 14 ottobre 2018.

Come non mai, quindi, vale il famoso detto: “Chi prima arriva, meglio alloggia … al Palaverde”.

Qui il calendario 2018-2019 della De’ Longhi Treviso Basket.

Arriva l’Istrana di coach Denis Marconato per il debutto stagionale della “nuova” GD Dorigo Pieve

Istrana Basket Denis Marconato
Amichevole di lusso al palasport di Pieve di Soligo per il debutto stagionale della nostra Prima squadra di Serie D, allenata da Filippo Osellame. Domani sera, venerdì 14 settembre, alle ore 20:30, la GD Dorigo Pieve affronta il “rinato” Basket Istrana di Denis Marconato (nella foto sopra),  l’ex giocatore della Benetton Treviso, del Barcelona Basket e della nazionale italiana (medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene 2004), da quest’anno per la prima volta nella veste di capo allenatore su una panchina di pallacanestro.

Coach Marconato parte, dunque, con Istrana dalla Serie C Silver triveneta: con lui, oltre agli assistenti Francesco Basso e Filippo Rossi, tanti giovani della De’ Longhi Treviso Basket, nell’ambito dell’accordo di collaborazione tra le due società.

Per la GD Dorigo Pieve, attesa da una stagione da protagonista in Serie D, l’occasione di testare subito i “nuovi”, da Elia Prandini a Pietro Balzano, da Massimo Casagrande a Andrea Battistel, ma soprattutto per vedere all’opera il gruppo storico con il nuovo corso tecnico.

Non mancate !

(Fonte foto: gazzetta.it).

Under 14 terza a Santa Maria di Sala: due vinte (Favaro e Conegliano) e due perse (Virtus Venezia e Jolly)

Under 14 Santa Maria di Sala
Torneo Under 14 maschile memorial “Michele Pastorin” di Santa Maria di Sala (Venezia)
Sabato 8 e domenica 9 settembre 2018

Girone eliminatorio
Virtus Venezia – Basket Pieve 62-61
Basket Pieve – Favaro 59-52

Semifinale
Jolly Basket S.M.S. – Basket Pieve 45-43

Finale 3° posto
Basket Pieve – Vigor Conegliano 58-36

Al palasport di Pieve di Soligo è ancora tutto-esaurito: Udine la spunta sulla De’Longhi TVB

 TVB UDINE 01


DE’LONGHI TREVISO BASKET – APU GSA UDINE 68 – 82

TREVISO BASKET: Epifani 3 (1/1), Burnett 8 (3/10, 0/1), Sarto 2 (1/2, 0/1), Alviti 8 (1/3, 2/4), Wayns 2 (1/5, 0/4), Antonutti 15 (3/4, 3/5), Barbante 4 (2/2), Imbrò 10 (1/2, 1/2), Chillo 14 (6/12), Uglietti 2 (1/4), Listuzzi ne, Agbortabi ne.
Allenatore: Menetti.

APU UDINE: Mortellaro 6 (2/4), Chiti, Ohehen ne, Pinton 5 (2/3), Genovese (0/1, 0/1), Cortese 4 (2/4, 0/5), Simpson 13 (3/7, 2/6), Penna 2 (0/1, 0/1), Nikolic 8 (3/4, 0/2), Pellegrino 8 (2/8, 0/1), Powell 21 (8/9, 1/5), Spanghero 15 (2/3, 3/4).
Allenatore: Cavina.

ARBITRI: Marton di Conegliano (TV), Maffei di Silea (TV) e Perocco di Ponzano (TV).

PARZIALI: 19-19, 34-41, 53-54. NOTE: Spettatori 500 circa. Uscito per 5 falli: Penna. Tiri da due: Treviso 20/45, Udine 24/44. Tiri da tre: Treviso 6/17, Udine 6/25. Tiri liberi: Treviso 10/18, Udine 16/25. Rimbalzi: Treviso 28 (Chillo 6), Udine 51 (Pellegrino 12). Assist: Treviso 20 (Burnett 5), Udine 9 (Spanghero 3).

Pieve di Soligo

Finisce con la vittoria dell’Apu Gsa Udine la sfida di Pieve di Soligo con la De’ Longhi Treviso. In un palasport tutto esaurito con oltre 500 tifosi sugli spalti – come nell’amichevole contro Trieste che lo scorso anno aveva inaugurato l’impianto – i friulani di coach Cavina si impongono sulla formazione di Max Menetti dopo una lunga battaglia.

Partita bella e giocata punto a punto sin dalle prime battute, con Treviso brava a sfruttare il gioco in transizione per tentare subito il primo allungo. Udine però rientra presto, e fin dal secondo periodo fa corsa di testa, arrivando anche al +10 (44-34 in avvio di terzo periodo) grazie a un break di 11-0.

Sospinta dai propri tifosi, la De’ Longhi ci prova fino alla fine, rientrando anche a -1 all’ultima pausa. Nella quarta frazione tuttavia l’Apu trova l’allungo decisivo, anche grazie al grande ex della sfida Marshawn Powell (21 punti e 9 rimbalzi), premiato alla fine come MVP dal presidente del Basket Pieve ’94, Rino Cesca, e applaudito anche dai tifosi trevigiani.

TVB UDINE Cesca e Powell

L’attesa è finita: martedì sera appuntamento al palasport di Pieve di Soligo per Treviso-Udine

TV TS Partita campo 2
Mancano 48 ore all’atteso appuntamento pre-campionato di Pieve di Soligo: l’amichevole fra De’ Longhi Treviso Basket e Apu Gsa Udine è in programma martedì 4 settembre nella splendida cornice della palestra polifunzionale di Via Stadio, con la palla a due che sarà alzata alle ore 20.15.

Una sfida che richiama da vicino quella che un anno fa ha inaugurato l’impianto pievigino, con la De’ Longhi in quel caso vincente su Trieste. Quest’anno si replica con un altro derby del Nordest, fra due delle più attrezzate formazioni di A2. Per la nuova Treviso di coach Max Menetti sarà anche la prima amichevole ufficiale della stagione, ulteriore motivo di grande interesse per tutti i tifosi e gli addetti ai lavori trevigiani.

Ricordiamo che sarà possibile acquistare i biglietti per il match il giorno stesso, presso la biglietteria del palasport di Pieve di Soligo, a partire dalle ore 19.00: ingresso intero 10 euro, ridotto (sotto i 14 anni) 2 euro. Le richieste di accredito stampa vanno inviate a ufficiostampa@veritas832.it.

Si ricorda che, come l’anno scorso, i bambini del Settore Minibasket del Basket Pieve 94 di Pieve di Soligo accompagneranno in campo i giocatori di Treviso e Udine prima della sfida.

TV TS De Longhi e Minibasket Pieve

Si riparte: oggi cominciano i raduni del Settore Giovanile. Da mercoledì 29 al lavoro anche la Serie D

Gruppo 2006
Lo staff tecnico del Basket Pieve 94 comunica le date dei RADUNI dell’attività agonistica 2018-2019 che partono oggi, al palasport di Pieve di Soligo, con la Under 14 (nati nel 2005 e 2006) e la Under 20 (nati nel 1999, 2000 e 2001) di Davide Maltarello. Domani sarà la volta del nuovo gruppo Under 15 / Under 16 (2003 e 2004) di coach Francesco Baldassin, mentre mercoledì si apre ufficialmente anche la stagione della nuova Serie D di Filippo Osellame. Chiuderanno il giro giovedì 30 agosto la Esordienti (nati nel 2007 e 2008) e la Under 13 (nati nel 2006).

Il Settore Minibasket, con il nuovo responsabile Paolo Cigala, inizierà l’attività lunedì 17 settembre, dopo il sospirato (…) rientro a scuola. Queste le date e gli orari nel dettaglio:

lunedì 27 agosto, ore 18:30, raduno Under 14 (2005 e 2006) = coach Davide Maltarello;

lunedì 27 agosto, ore 20:00, raduno Under 20 (1999, 2000 e 2001) e Prima Divisione = coach Davide Maltarello;

martedì 28 agosto, ore 19, raduno Under 15/Under 16 (2003 e 2004) = coach Francesco Baldassin;

mercoledì 29 agosto, ore 20, raduno Serie D = coach Filippo Osellame;

giovedì 30 agosto, ore 15:30, raduno Esordienti (2007 e 2008) e Under 13 (2006) = coach Paolo Cigala;

lunedì 17 settembre, ore 16:30, raduno Pulcini (nati nel 2011 e 2012) = riferimento Angelo Fiume;
lunedì 17 settembre, ore 17:30, raduno Aquilotti (nati nel 2009) = riferimento Angelo Fiume;

martedì 18 settembre, ore 16:30, raduno Scoiattoli (nati nel 2010) = riferimento Massimo Casagrande;
martedì 18 settembre, ore 17:30, raduno Aquilotti (nati nel 2008) = riferimento Massimo Casagrande.

Questo il programma “a regime”, cioè valido da lunedì 17 settembre 2018:

Programma allenamenti 2018 2019 A
Le prime tre settimane di lavoro (da lunedì 27 a venerdì 31 agosto, da lunedì 3 a venerdì 7 settembre e da lunedì 10 a venerdì 14 settembre) saranno organizzate/comunicate dagli allenatori ad ogni singolo gruppo attraverso moduli stampati su carta e/o pubblicati sulle chat Whatsapp ufficiali. Grazie per la collaborazione !

Serie D 2018-2019: si riparte da Osellame e con quattro innesti nel segno del ringiovanimento

PRANDINI Elia

Dopo l’ufficializzazione del nuovo coach, Filippo Osellame, già responsabile tecnico del Settore Giovanile, il Basket Pieve ’94 targato GD Dorigo si appresta a formalizzare l’innesto di quattro nuovi arrivi nel roster per il campionato di Serie D 2018-2019, praticamente uno per ruolo.

Si tratta del play Elia Prandini (nella foto),  tornato “a casa” dopo le esperienze a Montebelluna, Conegliano, Ponte della Priula e Ponzano (C Silver), della guardia Massimo Casagrande dalla Rucker Sanve (Promozione), dell’ala Andrea Battistel (ex giovanili Treviso Basket e Montebelluna in C Gold) e dell’ala forte Pietro Balzano (ex Oderzo, Ormelle e Virtus Mansuè in Serie D).

Confemati Bortolini, Casagrande Alberto, Catalano, Cesca, Utenti e capitan Mazzucco, la novità è rappresentata dall’addio, dopo tre stagioni in maglia biancoblù, di Patrick Martignago, il veterano delle minors  venete (classe 1971), chiamato a chiudere la carriera nella “sua” Montebelluna (C Gold). Tornerà in inverno, invece, a completamento della propria esperienza universitaria con il progetto Erasmus, la guardia pievigina Milan.

Questo il roster nel dettaglio della “nuova” GD Dorigo Pieve:

Play: Prandini Elia (nato a Vittorio Veneto il 21/12/1995) e Mazzucco Matia (nato a Valdobbiadene il 17/06/1989).

Guardie: Bortolini Marco (nato a Vittorio Veneto il 28/04/1994), Casagrande Massimo (nato a Conegliano 13/01/1997) e Milan Marco (nato a Vittorio Veneto il 02/01/1997).

Ali piccole: Battistel Andrea (nato a Treviso il 09/02/1995), Casagrande Alberto (nato a Belluno il 05/08/1993) e Catalano Lorenzo (nato a Treviso il 05/10/1995), 

Ali grandi/Pivot: Balzano Pietro (nato a Motta di Livenza 03/02/1996), Cesca Carlo (nato a Treviso il 24/07/1993) e Utenti Luca (nato a Venezia il 30/03/1992).

Completeranno la rosa della preprazione estiva cinque Under 20 del vivaio locale: Dorigo Lorenzo (nato a Montebelluna il 27/07/1999), Finocchiaro Alessio (nato a Conegliano il 20/01/2001), Finocchiaro Tommaso (nato a Conegliano il 22/06/1999), Tollin Andrea (nato a Conegliano il 22/06/2000) e Zara Alessandro (nato a Conegliano il 21/03/2000).

“Siamo soddisfatti – commenta il presidente Rino Cesca – Sulla carta abbiamo una squadra equilibrata, con una età media di 23-24 anni tra i senior, che può puntare a fare bene quest’anno, ma anche in prospettiva. Il nostro obiettivo resta quello di creare una Prima Squadra che faccia da traino per il vivaio pievigino e, in questo senso, dei 16 ragazzi che inizieranno a lavorare da fine agosto, ben 11 si sono formati nel nostro settore giovanile. Inutile sottolineare che continueremo a lavorare in questa direzione, per far crescere ulteriormente un movimento di circa 200 tesserati”.

Per quanto riguarda le iscrizioni alla Serie D 2018-2019, il Comitato FIP Veneto proverà a raggiungere quota-32 squadre. Questi i 26 club, tra aventi diritto e ripescate dalla Promozione, che al momento hanno confermato la partecipazione:

A.S. DIL. US FELTRESE (Belluno)
A.S.D. BASKET SILE 2001 (Treviso)
A.S.D. BASKET PIEVE 94 (Treviso)
A.S.D. C.O. BASKET 2000 (Treviso)
PALL. NERVESA (Treviso)
A.S.D. VIRTUS MANSUÈ (Treviso)
A.S.D. REVOLUTION CASTELFRANCO (Treviso)

PALL. SPINEA (Venezia)
U. S. ALVISIANA A.S.D. (Venezia)
A.S.D. FIAMMA VENEZIA (Venezia)
A.S.D. LITORALE NORD (Venezia)
ASD BASKET RIVIERA (Venezia)

U.S. VIRTUS A.S.D. (Verona)
XXL PESCANTINA (Verona)
PALL. BUSTER (Verona)
PALL. SAN BONIFACIO ASD (Verona)

A.S.DIL.PALL. REDENTORE ESTE (Padova)
BASKET CLUB SOLESINO (Padova)
U.S.M.I. (Padova)
A.DIL. BASKET RONCAGLIA (Padova)
POL. UNION VIGONZA (Padova)
U.S. ARCELLA A.S.D. (Padova)
A.S.DIL. PALL. VIGODARZERE (Padova)
A.S.D. PALL. MESTRINO (Padova)

A.D. NUOVO G.S. L’ARGINE 2001 (Vicenza)
A.S.D. ARACELI (Vicenza)

Ufficiale: la De Longhi Treviso Basket a Pieve di Soligo il 4 settembre. Affronterà la GSA Udine

TV TS Partita pubblico stampa
Come da noi anticipato il mese scorso, la De Longhi Treviso Basket ha ufficializzato l’amichevole pre-campionato di Pieve di Soligo per martedì 4 settembre 2018 (verosimilmente alle ore 20). In quella che sarà la prima uscita stagionale 2018-2019, i biancoblù del nuovo coach Max Menetti affronteranno la GSA Pallacanestro Udine, già protagonista della Serie A2 appena conclusasi.

Dopo la partita al palasport, la ASD Basket Pieve ’94 e la SGS Sport Management ospiteranno la squadra trevigiana presso il ristorante “da Loris” – hotel “Al parco” di via Suoi a Solighetto: alla cena potranno unirsi anche tifosi e simpatizzanti, previo prenotazione (quota e contatti saranno comunicati prossimamente).

La De Longhi Treviso Basket si radunerà lunedì 20 agosto nella palestra di Sant’Antonino, per una prima settimana di allenamenti in città. Prima del debutto a Pieve di Soligo, piccolo break in montagna, da martedì 29 agosto a domenica 2 settembre, a Domegge di Cadore, mentre la prima amichevole a Treviso sarà giocata mercoledì 12 settembre, sempre a Sant’Antonino, contro la Tezenis Scaligera Verona.

La ASD Basket Pieve ’94 comunica anche che ha definito l’organizzazione del primo “Torneo GD Dorigo”  tra squadre di serie D/Promozione: tra venerdì 14 e sabato 15 settembre 2018 si incroceranno in un quadrangolare i padroni di casa della GD Dorigo Pieve, la Pallacanestro Castelfranco 1952, il Nuovo Basket Feltre e la Pallacanestro Nervesa. 

L’anno-zero del BP94 va in archivio. Osellame: stagione soddisfacente, di semina e di raccolta

BP94 OSELLAME Filippo 1200x800
Con il 30 giugno va ufficialmente in archivio la stagione sportiva 2017-2018, una stagione che, per il settore giovanile del Basket Pieve ’94, va consederata sotto tutti gli aspetti l’anno-zero,  ovvero quello delle nuove fondamenta societarie. Una stagione legata indissolubilmente alla disponibilità del nuovo palazzetto dello sport: dopo anni di peregrinazioni e sacrifici nelle palestre omologate dei Comuni limitrofi, finalmente la pallacanestro pievigina ha una struttura a norma, con la prospettiva di regalare al territorio comunale di Pieve di Soligo anche palcoscenici più prestigiosi.

Sotto l’aspetto prettamente sportivo, l’annata ha comunque sicuramente riservato soddisfazioni e traguardi importanti per tutta la società: “Pur confrontandoci con società e realtà cestistiche di livello superiore, per categoria e tradizione, come ad esempio Rucker San Vendemiano, Oderzo e Vigor Conegliano, tutte le nostre rappresentative, dall’Under 20 al Minibasket, hanno lottato al vertice dei rispetti gironi – sottolinea il responsabile tecnico Filippo Osellame (nella foto sopra)  – Anzi, i gruppi Under 18, Under 14 e Under 13 hanno concluso al primo posto il girone della fase regolare Silver, dimostrando poi nelle successive fasi finali provinciali e regionali di avere comunque potenzialità e prospettive. Tra l’altro, l’Under 13 ha chiuso la stagione conquistano il Trofeo Primavera Grecale, mentre la squadra Esordienti ha davvero stupito tutti, conquistando, dopo una partenza stentata, la finale di categoria a fianco dei migliori Centri Minibasket della provincia di Treviso, il cosiddetto Jamboree,  per la prima volta organizzato dal Comitato FIP a Pieve di Soligo”.

Una stagione di semina, dunque, ma anche di raccolta, che ha consentito ai ragazzi del settore giovanile, dai 6 ai 20 anni, di poter finalmente vivere fianco a fianco le loro attività, sentendosi quotidianamente partecipi di un’idea comune.

“E proprio da questo aspetto vogliamo ripartire – continua il responsabile tecnico BP94 – Vogliamo ribadire l’importanza di sentirsi tutt’uno, fare cioè gruppo,  partendo dai consiglieri e dagli sponsor che si sono dimostrati disponibili e collaborativi per tutta la stagione e passando per uno staff tecnico, sostanzialmente confermato per il 2018-2019, composto da persone di spessore umano, capace di lavorare insieme  e per  i ragazzi, migliorandoli con costanza. E, non ultima, per diventare gruppo,  è stata e sarà altrettanto importante in futuro la voce famiglie,  risorsa autentica per la nostra società: già quest’anno i nostri ragazzi, grazie anche alla disponibilità dei loro genitori, si sono dimostrati pronti quando si è trattato di affrontare situazioni di emergenza e hanno saputo aiutarsi e sostenersi nel corso dei campionati, specialmente fra gruppi diversi. Che dire quindi ? Il lavoro è appena iniziato, ma non ci spaventa – chiude Filippo Osellame – Per i dirigenti e per noi allenatori nulla è più gratificante di stare in palestra a contatto con i nostri giovani, vedendoli sorridere e diventare, ogni giorno, atleti, ma soprattutto, ragazzi migliori”.

Staff tecnico 2018-2019: tante conferme per continuare a crescere nel segno del “gruppo”

Staff tecnico 2018 2019
Si sta delineando in questi giorni lo staff tecnico 2018-2019 del Basket Pieve ’94, con la sostanziale conferma per il Settore Giovanile pievigino degli allenatori della scorsa stagione sportiva.

L’idea, tracciata dal consiglio direttivo, è quella di continuare a seminare e crescere sia sotto il profilo qualitativo che quantitativo, dal Minibasket alla Serie D. Fodamentale in questo senso saranno le “sinergie” tra i vari gruppi, sia in termini di allenatori, sia in termini di giocatori, coordinate ovviamente dal responsabile tecnico Filippo Osellame (nella foto, sopra a sinistra)  che sarà anche a capo della prima squadra, al quarto campionato consecutivo in Serie D.

Davide Maltarello (nella foto, sopra a destra),  29enne rodigino, passa alla guida della nuova Under 20 (annate 1999 e 2000, ammessi i nati nel 2001 e 2002), che si iscriverà anche al campionato senior di Prima Divisione. Maltarello, inoltre, allenerà la “nuova” Under 14 (nati nel 2005), per la quale si profila il passaggio nella categoria Gold.

Conferma, ma nuova esperienza, anche per Mathias Gai (nella foto, sotto a sinistra),  48enne caeranese, che, dopo aver condotto l’Under 18 pievigina alle Final Four Silver, allenerà i ragazzi nati nel 2003 e 2004, attesi dal doppio campionato Under 16 e Under 15.

Paolo Cigala  (nella foto, sotto al centro)  prosegue invece il lavoro con i nati nel 2006, “licenziati” dal Settore Minibasket e attesi dalla categoria Under 13. Lo stesso Cigala, nella sua nuova veste di responsabile Minibasket, seguirà anche i più piccoli e in particolare il nuovo gruppo Esordienti (nati nel 2007 e alcuni 2008).

Con i quattro allenatori collaboreranno il riconfermatissimo Angelo Fiume (nella foto, sopra al centro),  preparatore fisico della società, e la new entry Massimo Casagrande (nella foto, sotto a destra),  21enne suseganese. Osellame e Cigala sono comunque ancora al lavoro per completare ulteriormente lo staff tecnico con un altro paio di assistenti.