U18 Montebelluna Pieve B

Under 18 corsara anche a Montebelluna (53-62): ottavo referto rosa consecutivo

U18 Montebelluna Pieve B
Campionato Under 18

10a giornata

MONTEBELLUNA – 
Orienta+trium PIEVE 53-62

Montebelluna: Scianna 4, Gallina 9, Cendron 3, Dalla Torre 2, Giunchi 1, Pozzobon, Ferraro, Scotton 11, Precoma 4, Tesser 5, Grando 10, Bonesso 4. Allenatore: Eugenio Decet. 

Orienta+trium Pieve: Rocco Bottegal 2, Samuele Da Mar, Leandro Djamen, Alberto Ballancin 6, Luca Faggion 5, Filippo Zaccaron 5, Andrea Tollin 19, Nicola Dorigo 8, Matteo Casagrande 4, Federico Donadel 4, Alessio Finocchiaro 9.
Allenatore: Mathias Gai.

Parziali: 16-17, 29-33; 40-46, 53-62.

Montebelluna

Partita iniziata sotto tono per i pievigini che non riescono ad ingranare ed il primo quarto vede un risicato punto di vantaggio sui pari-età montebellunesi. L’inizio del secondo quarto vede il Basket Pieve ’94 migliorare il gioco, ma sempre con il freno a mano tirato: coach Gai effettua grandi rotazioni del quintetto, ma non arriva nessuna risposta sperata. Anzi, sono molte le palle perse ed i canestri da sotto errati. Così il secondo quarto termina con soli 4 punti di vantaggio..

Al rientro, dopo la solita riflessione, finalmente uno sprazzo di gioco: maggiore aggressività in campo e testa nelle giocate; più rimbalzi e passaggi finalizzati permettono ai pievigini di incrementare il vantaggio (+6). Nonostante tutto, “i terribili ragazzi del 2000” mantengono il vantaggio nel quarto decisivo e chiudono il match con 9 punti di vantaggio.

D’altra parte, ha comunque inciso il fattore-campo (temperature alte e caldo insopportabile sul campo) e, in goni caso, la classifica per i padroni di casa è piuttosto bugiarda (questo Montebelluna non merita di aver vinto solo 2 partite).

Ora stop fino a sabato 13 gennaio (ultima giornata del girone di andata a Mansué) e come dice coach Gai: “A gennaio si deciderà il campionato”. E quello che si raccoglierà a gennaio … lo si semina nelle settimane natalizie …

U18 Montebelluna Pieve A