TVB UDINE 01

Al palasport di Pieve di Soligo è ancora tutto-esaurito: Udine la spunta sulla De’Longhi TVB

 TVB UDINE 01


DE’LONGHI TREVISO BASKET – APU GSA UDINE 68 – 82

TREVISO BASKET: Epifani 3 (1/1), Burnett 8 (3/10, 0/1), Sarto 2 (1/2, 0/1), Alviti 8 (1/3, 2/4), Wayns 2 (1/5, 0/4), Antonutti 15 (3/4, 3/5), Barbante 4 (2/2), Imbrò 10 (1/2, 1/2), Chillo 14 (6/12), Uglietti 2 (1/4), Listuzzi ne, Agbortabi ne.
Allenatore: Menetti.

APU UDINE: Mortellaro 6 (2/4), Chiti, Ohehen ne, Pinton 5 (2/3), Genovese (0/1, 0/1), Cortese 4 (2/4, 0/5), Simpson 13 (3/7, 2/6), Penna 2 (0/1, 0/1), Nikolic 8 (3/4, 0/2), Pellegrino 8 (2/8, 0/1), Powell 21 (8/9, 1/5), Spanghero 15 (2/3, 3/4).
Allenatore: Cavina.

ARBITRI: Marton di Conegliano (TV), Maffei di Silea (TV) e Perocco di Ponzano (TV).

PARZIALI: 19-19, 34-41, 53-54. NOTE: Spettatori 500 circa. Uscito per 5 falli: Penna. Tiri da due: Treviso 20/45, Udine 24/44. Tiri da tre: Treviso 6/17, Udine 6/25. Tiri liberi: Treviso 10/18, Udine 16/25. Rimbalzi: Treviso 28 (Chillo 6), Udine 51 (Pellegrino 12). Assist: Treviso 20 (Burnett 5), Udine 9 (Spanghero 3).

Pieve di Soligo

Finisce con la vittoria dell’Apu Gsa Udine la sfida di Pieve di Soligo con la De’ Longhi Treviso. In un palasport tutto esaurito con oltre 500 tifosi sugli spalti – come nell’amichevole contro Trieste che lo scorso anno aveva inaugurato l’impianto – i friulani di coach Cavina si impongono sulla formazione di Max Menetti dopo una lunga battaglia.

Partita bella e giocata punto a punto sin dalle prime battute, con Treviso brava a sfruttare il gioco in transizione per tentare subito il primo allungo. Udine però rientra presto, e fin dal secondo periodo fa corsa di testa, arrivando anche al +10 (44-34 in avvio di terzo periodo) grazie a un break di 11-0.

Sospinta dai propri tifosi, la De’ Longhi ci prova fino alla fine, rientrando anche a -1 all’ultima pausa. Nella quarta frazione tuttavia l’Apu trova l’allungo decisivo, anche grazie al grande ex della sfida Marshawn Powell (21 punti e 9 rimbalzi), premiato alla fine come MVP dal presidente del Basket Pieve ’94, Rino Cesca, e applaudito anche dai tifosi trevigiani.

TVB UDINE Cesca e Powell