Silea Pieve 56 69 A

Serie D, 1a giornata: OlimpiaSile Silea – GD Dorigo Pieve 56-69

Silea Pieve 56 69 A
Campionato regionale Serie D

1a giornata

TRE PONTI SILEA – GD DORIGO PIEVE DI SOLIGO 56-69

TRE PONTI SILEA: Portello 15, Esposito 9, Benetollo 7, Furlan 6, De Cicco 4, Baseggio (CAP) 3, Zamuner 3, Bergo 2, Callegaro 2, Pesce 2, Portello 2, Possagno 1.
Allenatore: Schiavinato.

T3P: 6 (Esposito 3, Baseggio, Portello, Zamuner). TL: 10/18.
Fallo tecnico a Callegaro, Portello e Schiavinato. Uscito per 5 falli De Cicco.

GD DORIGO PIEVE: Bortolini Marco 15, Utenti Luca 15, Prandini Elia 10, Balzano Pietro 8, Catalano Lorenzo 7, Mazzucco Matia (CAP) 6, Casagrande Alberto 5, Casagrande Massimo 2, Finocchiaro Tommaso 1, Dorigo Lorenzo, Zara Alessandro, Cesca Carlo ne.
Allenatore: Osellame. Preparatore fisico: Fiume.

T3P: 5 (Bortolini, Prandini 2, Casagrande A. 1). TL: 18/29.
Uscito per 5 falli Balzano. Fallo tecnico a Casagrande A. Fallo antisportivo a Catalano.

PARZIALI: 18-21, 31-32; 44-52, 56-69.

Silea

Prima giornata bagnata, prima giornata fortunata ! Nonostante il campo ostico, una gara di quasi 2 ore e l’andamento altalenante della partita nei primi due quarti siamo riusciti, alla fine, a portarcela a casa !

Ad inizio gara perdiamo il primo possesso, ma non ci facciamo scoraggiare e con un buon gioco di squadra, un 2 su 2 dall’area di Utenti e due triple di Bortolini creiamo un primo vantaggio non indifferente che ci mette forse troppa speranza e ci fa rilassare abbastanza da permettere ai padroni di casa di raggiungere in scioltezza il -3, mentre noi fatichiamo a concludere le azioni e torniamo in panchina per la prima pausa breve in vantaggio ma di poco, 18-21.

Comincia il secondo quarto e la situazione rimane la stessa: partiamo spediti con una tripla di Alberto Casagrande che ci riaccende dal black out di fine primo quarto e con un parziale importante iniziamo ad allontanarci ma Silea è sempre li aggrappata e anche questa volta non ci da tregua. Questo periodo è stato forse il più difficile, pochi canestri, tanti falli, tanti momenti morti e la partita inizia a farsi nervosa per entrambe le squadre soprattutto per noi che proviamo più volte un gioco fisico con Utenti e Balzano, una delle new entry pievigine, ma non riusciamo più a segnare né dall’area né tantomeno da fuori. Finalmente arriva il bonus a graziarci, mandando Utenti e Prandini in lunetta e grazie a questi punti entriamo negli spogliatoi per la pausa lunga sul +1, 31-32.

Torniamo in campo riproponendo il quintetto iniziale ed anche questa volta partiamo al massimo, ma senza dare la possibilità a Silea di ribattere. Grazie ad un’ottima difesa pressante a tutto campo ed a tante palle recuperate finalizzate dai soliti Bortolini ed Utenti, coadiuvati da Balzano e Catalano in area e dal “non troppo nuovo” Prandini che mette a segno la prima delle sue due triple totali permettendoci finalmente di prendere fiato andando a riposarci con un bel risultato a fine terzo quarto, 44-52.

Rientriamo in partita molto più rilassati: Silea ormai sembra pronta a lanciare bandiera bianca, mentre noi continuiamo a giocare sbagliando pochissimi canestri ed i due tecnici assegnati ai padroni di casa e realizzati dalla lunetta il primo da Bortolini ed il secondo da Finocchiaro mettono un punto a questa lunghissima gara che ci vede trionfanti sul 56-69.

Come si suol dire “Buona la prima !”  Detto ciò, rimaniamo ben concentrati per la prossima partita, domenica 14 ottobre 2018, alle ore 18, tra le mura amiche del Palasport di Pieve di Soligo contro il Litorale Nord (Cavallino-Treporti), una squadra appena retrocessa dalla Serie C Silver, ma completamente nuova, che ci metterà sicuramente a dura prova.

Forza Ragazzi ! Forza Pieve !

(Fonte: Alessia Tomei).