GD Dorigo PIEVE Litorale Nord

Serie D, 2a giornata: GD Dorigo Pieve – Litorale Nord Cavallino Treporti 94-65

GD Dorigo PIEVE Litorale Nord
Campionato regionale Serie D

2a giornata

GD DORIGO PIEVE DI SOLIGO – LITORALE NORD 94-65

GD DORIGO PIEVE: Bortolini Marco 19, Balzano Pietro 14, Cesca Carlo 12, Mazzucco Matia 10, Casagrande Massimo 9, Catalano Lorenzo 8, Prandini Elia 8, Utenti Luca 7, Dorigo Lorenzo 4, Finocchiaro Tommaso 3, Casagrande Alberto, Zara Alessandro.
Allenatore: Osellame Filippo. Preparatore fisico: Fiume Angelo.
TL: 11/19. T3P: 15 (Bortolini 4, Casagrande Massimo 3, Catalano 1, Cesca 2, Dorigo 1, Finocchiaro 1, Mazzucco 1, Prandini 1).

LITORALE NORD: Costa 14, Andreoni 13, Zordetto 11, Cedolin 8, Toffolo (CAP) 8, Pellegrinotti 5, Costa 3, Riguto 3, Carnio, Conte, Enzo ne, Ferrario ne.

Allenatore: Scarpa. Assistente: Borin.
TL: 11/15. T3P: 6 (Costa 2, Andreoni, Pellegrinotti, Riguto, Toffolo 1). Fallo antisportivo a Andreoni.

PARZIALI: 27-14, 50-29; 73-49, 94-65.

Pieve di Soligo

Continua sulla scia della vittoria l’inizio del campionato della nostra prima squadra che, dopo la faticosa vittoria a Silea, intasca altri due punti tra le mura amiche del palasport di Pieve di Soligo, nonostante l’incontro, per com’era cominciato, non lasciasse di certo ben sperare.

I primi minuti del primo quarto di gioco sono un continuo ping-pong fino al punteggio di 8 a 9, quando entrambe le squadre cadono in un black-out che obbliga il coach ospite ad un primo time out. Al rientro, per un primo momento, fatichiamo ancora a segnare, fino a quando Balzano prima mette a segno due canestri dall’area e successivamente, con un buon assist per Massimo Casagrande, che piazza due triple di seguito, costruisce assieme ai compagni il primo allungo del Pieve. Negli ultimi minuti del quarto, mentre gli ospiti sembrano sopiti, continua la nostra scalata con la prima tripla di Bortolini ed un assist di quest’ultimo per Balzano che in alley-oop chiude il primo periodo 27 a 14.

Torniamo in campo dopo la prima pausa breve ed è una tripla di Cesca ad aprire questo secondo periodo, seguita da un tiro dall’area di capitan Mazzucco, da un sempre presente Bortolini a rimbalzo e da una buona difesa di squadra. Al 7′ la prima tripla del quarto di Bortolini costringe Litorale al secondo time out. Anche questa volta la pausa non ci blocca e Bortolini ne approfitta nuovamente per farsi valere piazzando altri due tiri dai 6.75 portandoci sul 41 a 18. Questo parziale ci mette troppa calma ed iniziamo a perdere grinta fino ad un primo time out di coach Osellame che ci rimette subito in carreggiata: ne sono la prova la tripla del capitano e quella allo scadere di Catalano che ci porta negli spogliatoi con un punteggio di 50 a 29 sul tabellone.

Al rientro dalla pausa lunga sembriamo una squadra diversa da quella dei due quarti precedenti: sbagliamo molto sia da dentro l’area che da fuori e gli avversari senza perdere tempo puntano sul recupero. Ci pensano Prandini ed un ancora caldo Catalano a ristabilire il divario tra le squadre, ma questa volta Litorale non molla. Decidiamo di puntare nuovamente sulla nostra buona difesa e Prandini con un buon recupero di palla fornisce un ottimo contropiede prima a Balzano, poi a Massimo Casagrande e nuovamente a Balzano portandoci a +22 che anche questa volta non sembra bastarci e Cesca manda tutti in panchina con la sua seconda tripla che chiude il terzo quarto 73 a 49.

Iniziamo l’ultimo periodo con una dura difesa e tranquillità in attacco che ci permettono in scioltezza di continuare a segnare. Anche questa volta apre il quarto Cesca, che conclude questa partita con 12 punti a referto. In questa gara, che possiamo anche definire “una pioggia di triple”, non si fanno mancare l’occasione del gioco dai 6.75 nemmeno i due under pievigini Finocchiaro, ad inizio quarto, e Dorigo ad un minuto dalla fine dell’incontro. Ormai è finita, ma noi continuiamo a lottare fino alla fine portandoci a casa questa seconda giornata di campionato con il risultato di 94 a 65.

Ottima prestazione, dunque, ma la squadra che ci attende per la prossima giornata non è per niente da sottovalutare ! La prossima partita, infatti, sabato 20 ottobre, alle ore 20:30ci vede protagonisti a Mansuè, contro una delle squadre più imprevedibili ed ostiche per i nostri ragazzi. Vi aspettiamo !

Forza Ragazzi ! Forza Pieve !

Alessia Tomei