Torneo GD Dorigo: la regina è Monte!

torneo gd dorigo

(foto: Oriano Zonta ©)

Padroni di casa condannati dal primo quarto. Cordenons si prende il terzo posto

Si è conclusa lo scorso sabato sera, il 25 settembre, la terza edizione del Torneo GD Dorigo. Permetteteci di partire con quella che è la vera notizia a conclusione del torneo: la possibilità di aver giocato e aver passato tre giorni in una “simil-normalità” a cui pian piano ci stiamo abituando. E ci piace. Ci auguriamo davvero che tutto ciò possa continuare, con una ripresa dei campionati che mancano, davvero, a tutti.

E se tutto ciò è stato possibile è grazie al nostro main sponsor, GD Dorigo, che ha patrocinato (e premiato) l’evento. Un enorme GRAZIE anche a tutti i volontari che sono accorsi al Palasport di Pieve di Soligo in quelle ore, rendendo il tutto più controllabile e veloce.

torneo gd dorigo

(foto: Oriano Zonta ©)

Grazie anche ai tifosi, che pian piano stanno ritornando in palestra a vedere il basket. E grazie, soprattutto, alle tre società che hanno deciso di aderire e partecipare, con i loro atleti e coach, a questo torneo: Montebelluna, Riese e Cordenons, è stato un onore potervi ospitare nella nostra casa sportiva e sfidarci.

Secondo noi la vera notizia che esce da questo weekend di basket è proprio questa. E ci piace pensare che, da qui in avanti, non vi saranno più dietrofront.

E ora, per dovere di cronaca, le due finali giocate sabato 25 settembre.

torneo gd dorigo

3S Basket Cordenons 60 – 58 The Team Riese

3S Basket Cordenons: Cantoni 3, Ndompetello, Crestan 9, Mezzarobba, Bot 1, Casara 10, Corazza 21, Marella, Pivetta 12, Nata 4, Bot ne. Allenatore: Celotto; assistente: Paludetto.

The Team Riese: Mabilia, Volpato ne, Brigato 16, Bizzotto 5, Rigon 3, Marini ne, Civiero 2, Campagnolo 9, Buratto 2, Cusinato ne, Lazzarotto 7, De Bortoli 14. Allenatore: Campagnolo; assistente: Sonda.

Note: parziali: 15-14, 29-34, 46-43, 60-58; arbitri: Cenedese e Libralesso.

Sono i friulani a salire sul gradino più basso del podio dopo aver battuto i bianconeri di Campagnolo. La gara parte nelle mani di The Team, che dopo 7’ mette a segno un break: 13-8. Cordenons non ci sta, e qui incomincia una lunga bagarre che vede le due squadre equivalersi nel piano del gioco. Infatti, si va avanti a singhiozzi, con punteggi che presentano scarti minimi.

torneo gd dorigo

Il quarto finale è quello decisivo. Cordenons parte sopra, ma il team trevigiano impatta a 5’ dall’ultima sirena (50-50). Sul punteggio di 59-55 a favore di Cordenons e 50” dal termine, The Team torna a una lunghezza di distanza con la bomba di Campagnolo (59-58). Ma sarà sempre Campagnolo a mancare il sorpasso all’azione successiva, con una conclusione che si stoppa sul ferro.

L’1/2 ai liberi di 14 DI CORDENONS (60-58) consente a De Bortoli di avere l’ultimo pallone della gara, che ancora una volta non vuole entrare, così Cordenons si porta a casa il referto rosa.

torneo gd dorigo

(foto: da sinistra verso destra il coach di Cordenons, Matteo Celotto, con l’assistente Matteo Paludetto; Filippo Campagnolo e Massimo Sonda, tecnico e vice di The Team Riese)

GD Dorigo Pieve 60 – 68 Montebelluna Basket

GD Dorigo Pieve: Zuan, Bovolenta, Facca 2, Balzano 6, Prandini 14, Dal Bello 6, Bortolini Luca 13, Bortolini Marco 7, Tomaselli ne, Vendramin, Pozzobon 6, Guisse 6. Allenatore: Brecciaroli; assistente: Corradini.

Montebelluna Basket: Salvato 8, Spinelli 1, Sacchet 15, Botter 5, Rizzi 13, Cecchinato 6, Vezzi Tommaso, Vezzi Cosimo, Boaro 5, Crivellotto 13, Davis 2, Akele. Allenatore: Osellame; assistente: Borin.

Note: parziali: 2-20, 23-34, 44-51, 60-68; arbitri: Tondato e Bastianel.

torneo gd dorigo (foto: Oriano Zonta ©)

L’atto finale del torneo mette di fronte i padroni di casa, la GD Dorigo Pieve, al team del proprio ex allenatore – Filippo Osellame – in una sorta di derby tutto biancoblù. L’inizio è solamente a favore di Monte, che passeggia sul BP94. I giovani pievigini, infatti, litigano costantemente con il canestro e alla fine dei primi 10’ lo score segna un magrissimo 2-20, macchiato dal canestro di Luca Bortolini. Sarà questo il quarto decisivo per la conquista della coppa da parte di Montebelluna.

L’inizio del 2° quarto aiuta Pieve a rimettersi in carreggiata. Delle bombe di Prandini danno il via a un break di 16-7, che fa tornare in piedi i locali (18-27), ma i delfini hanno l’esperienza dalla loro, e chiudono il primo atto ancora a doppia cifra di distanza.

torneo gd dorigo

(foto: Oriano Zonta ©)

Al rientro dagli spogliatoi Pieve di Soligo ha, ancora una volta, l’atteggiamento giusto. I ragazzi di Brecciaroli riescono ad arrivare anche a -6 (32-38, scarto minimo registrato nel match), ma, come prima, Montebelluna si ricompatta e trova più precisione al tiro. Infatti, con due realizzazioni dalla distanza di Rizzi, allunga 32-46.

Quarto finale controllato dalla squadra di Osellame. I locali provano la rimonta, toccando per due volte il -7. Monte, però, fa muro e respinge, tornando di una decina sopra agli avversari (44-55) e mettendo in ghiaccio la gara a 5’ dallo scadere (44-63).

torneo gd dorigo

(foto: Oriano Zonta ©)

Alla sirena parte la festa, con la premiazione da parte dei due fratelli Dorigo, Gianmaria e Omar, e capitan Crivellotto che alza la coppa!

Ancora una volta, un enorme GRAZIE a tutti!

torneo gd dorigo

(foto: Alberto Crivellotto, capitano di Montebelluna, alza la coppa assieme ai fratelli Dorigo e Ugo Ceppi, consigliere BP94; Oriano Zonta ©)