Un nuovo centro per Brecciaroli: Gianmarco Bergo arriva a Pieve

basket pieve

Il nuovo acquisto della GD Dorigo ha un passato tutto a Silea, con un’esperienza TVB. “La dinamicità è il mio punto di forza, ma la C Silver è un campionato nuovo per me”

Ciao Gianmarco, benvenuto a Pieve di Soligo! Come ti presenteresti ai tifosi biancoblù?

“Per me è un piacere essere qui! Sono un ragazzo del 1998, alto 2 metri, che da sempre interpreta i ruoli di 4 e 5. In campo gioco sotto, ma dipende tutto dalle direttive del coach. Tutti i miei allenatori mi hanno sempre detto di sfruttare al massimo la mia velocità, elemento che mi contraddistingue da tempo. Anche in questa nuova esperienza in C cercherò di mettere l’accento su questa particolarità”.

Visto che hai parlato di allenatori, hai già avuto modo di scambiare due parole con Davide Brecciaroli?

“È un tecnico che sicuramente sa quello che vuole, basta guardare i risultati della scorsa stagione. Abbiamo parlato di difesa, che è uno dei suoi focus principali e che è stato un effettivo punto di forza del team del suo ultimo team, visto che la squadra ha portato a casa tanti referti rosa grazie alla cura di questo fondamentale”.

basket pieve

(foto: Gianmarco Bergo, #11, in maglia OlimpiaSile)

Torniamo a parlare di te, Gianmarco. Che esperienze cestistiche hai avuto in carriera?

“Sono nato e cresciuto nella società di Silea. Al di fuori di essa, ho fatto una sola annata a Treviso Basket, in eccellenza. La stagione U18, con coach Francesco Tabellini (ex vice allenatore di Treviso Basket e coach dello scudetto U20 della stessa società; qui un articolo per conoscerlo meglio, ndr), si è rivelata essere un’esperienza davvero incredibile. Da lì poi ho sempre giocato con la D di Silea”.

Che ricordi porti nel tuo bagaglio della stagione con la maglia biancoblù?

“Abbiamo fatto l’interzona, ma lì ci siamo fermati. Le formazioni che abbiamo incontrato erano troppo forti; nel Nord Italia gareggi con squadre tipo Benetton Treviso, Reyer Venezia o Biella, decisamente di un altro livello in quegli anni”.

basket pieve

(foto: Gianmarco Bergo in attesa di ricevere palla nella stagione U18 a TVB)

E la Serie D a Silea ti ha regalato qualche gioia che ti piacerebbe condividere?

“Ho iniziato con la D nel 2017/18. Con l’OlimpiaSile c’è stato un anno in cui abbiamo raggiunto i playoff. Ci siamo fermati al primo turno, a gara 3, contro Peschiera del Garda. Quelle sono partite di un altro livello”.

Adesso vestirai un nuovo biancoblù, quello di Pieve di Soligo: cosa pensi della nostra società?

“Ricordo benissimo questa squadra negli anni di D. Ci siamo affrontati più volte. Conoscevo anche qualche ragazzo, tipo Marco Milan (storico volto delle giovanili BP94 e presenza fissa in prima squadra fino alla stagione 2018/19, ndr), che però ora non gioca più qui. Il palazzetto, poi, è un luogo fantastico in cui giocare. Sono molto lusingato dalla chiamata della GD Dorigo Pieve”.

basket pieve

(foto: Bergo in una palla a due di una sfida con la GD Dorigo Pieve qualche stagione fa; il #23 in maglia biancoblù è Marco Milan)

Quest’anno – per la prima volta – parteciperai a un campionato di categoria superiore. Hai già avuto modo di pensare in cosa può differire la C Silver rispetto alla Serie D?

“Mi attendo qualcosa di differente, soprattutto dal punto di vista fisico, in particolar modo per noi lunghi. Penso che subirò di più sotto canestro, infatti, uno degli obiettivi che mi sono posto è quello di aumentare la mia massa muscolare”.

Infine, una curiosità: segui il basket e per che squadre simpatizzi?

Mi piace il basket americano e la Serie A. Fino a qualche anno fa andavo al PalaVerde a supportare TVB, ora non ho più una squadre preferita, anche se ho apprezzato molto l’Olimpia Milano nella serie finale contro la Virtus Bologna”.

basket pieve

(foto: Bergo in difesa durante una stagione a Silea)

Anche Gianmarco Bergo si unirà al resto della squadra per la preparazione della nuova C Silver 2022/23 a partire dalla seconda metà di agosto. Ad attenderlo al Palazzetto dello Sport di Pieve di Soligo i suoi nuovi compagni e coach Davide Brecciaroli.

(Intervista raccolta da Luca Verlato © www.basketpieve94.it).