LA SFIDA di Lino Frattin

Il Responsabile del Settore Giovanile invita i nostri ragazzi a cimentarsi in una gara contro sé stessi.

A chi è mai piaciuto giocare da solo ? Molto probabilmente la risposta è “a nessuno” !
Questo perché “da solo” non c’è quella componente di sfida che, in uno sport di contatto come il basket, va a mancare.

È così che a coach Lino Frattin è venuta in mente questa challenge, LA SFIDA: “Giocare individualmente non è divertente, a meno che non ci sia in ballo un obiettivo!”. Da venerdì 6 a venerdì 20 novembre, dunque, i nostri ragazzi sono invitati a completare le schede che ha creato il responsabile del Settore Giovanile del Basket Pieve ‘94.

In questa maniera, con delle cose misurabili ed esercizi adatti a diverse età, si alimenta la voglia di migliorare – sottolinea Lino Frattin – Si parla di esercizi semplici, ma che vengono resi più difficili con velocità di esecuzione maggiori”.

Ma qual è il vero punto di questa gara con se stessi ? “Fare le cose al massimo delle proprie possibilità: non è l’esercizio in sé importante, non si fa perché qualcuno controlla o perché l’allenatore ha detto di farlo, ma perché chi vuole mettersi alla prova sfida se stesso, diventando atleta e arbitro della propria competizione”, spiega coach Frattin.

Tutto ciò che serve è un pallone da basket, perché in questo caso il canestro non è necessario. E infatti, sono presenti sia esercizi di palleggio che senza palleggio. Così il tecnico: “Spesso ci si dimentica di quanto sia importante avere il controllo della palla durante il palleggio. Meglio tornare a fare bene cose semplici”.

All’interno della challenge c’è anche spazio all’alimentazione, visto che aderirà non dovrà bere bibite gassate o mangiare dolci per due settimane. “In questo caso è un discorso legato alla forza di volontà: piccole prove per 15 giorni. Comunque l’alimentazione è sempre importante per tutti, in special modo per chi fa attività fisica”, chiude Lino Frattin.

Ora la palla passa a voi: chiunque si vuole … sfidare da venerdì 6 novembre si cimenti ne LA SFIDA !