Ceneda e Zuan premiati dall’Amministrazione Comunale di Farra di Soligo al Primo Festival dello Sport

basket pieve 94

(foto: #20 Lorenzo Ceneda e #7 Jacopo Zuan; Oriano Zonta ©)

I due giovani talenti BP94 hanno ricevuto la targa dal proprio Comune di residenza per i meriti sportivi nella stagione 2018/2019

Domenica, oltre per la vittoria nel derby contro la Vigor Conegliano, Lorenzo Ceneda e Jacopo Zuan hanno potuto festeggiare anche per qualcos’altro. I due ragazzi, punti di forza del roster Under 17 Gold guidato da Lino Frattin e linea verde della Serie C Silver di Davide Brecciaroli, hanno ricevuto una riconoscenza dal proprio Comune di residenza, Farra di Soligo, all’interno della prima kermesse “Festival dello Sport”.

La serata, rimandata di un anno per la pandemia Sars Covid-19 tuttora in corso, si è tenuta domenica 28 novembre nell’Auditorium Santo Stefano e ha premiato i migliori talenti sportivi del Comune di Farra di Soligo: i due tesserati biancoblù si sono distinti per la loro convocazione nella rappresentativa provinciale Under 13 di Treviso (2018 e 2019) e per le finali regionali raggiunte con il Basket Pieve ’94 nella stagione 2018/2019 .

Di seguito un elenco dei traguardi raccolti dai nostri ragazzi:

– Lorenzo Ceneda (classe 2006):

  • convocato nella selezione provinciale di Treviso tra i 12 migliori giocatori trevigiani nati nel 2006 per il torneo nazionale Under 13 di Rovereto, in cui è stato il capitano (marzo 2019);
  • finalista con il Basket Pieve ’94 delle Finali provinciali Under 14 (aprile 2019);

– Jacopo Zuan (classe 2005):

  • convocato nella selezione provinciale di Treviso tra i 12 migliori giocatori trevigiani nati nel 2005 per il torneo nazionale Under 13 di Rovereto (marzo 2018);
  • miglior realizzatore nel torneo nazionale Under 15 di Riva del Garda (dicembre 2018) con la maglia del Basket Pieve ‘94;
  • campione e miglior giocatore delle Final Four provinciali Under 15 (aprile 2019) con la maglia del Basket Pieve ‘94;
  • primo giocatore della storia del Basket Pieve ’94 ad esser passato alla De’ Longhi Treviso Basket (settembre 2019).

Il Basket Pieve ’94 ringrazia il sindaco Mattia Perencin, l’assessore Manuela Merotto e tutta l’amministrazione comunale di Farra di Soligo per la piacevole serata che ha toccato tanti temi interessanti, dall’importanza dell’attività motoria alle discipline sportive per i disabili, dalla necessità di “riscoprire” l’attività sportiva dopo quasi due anni di DAD scolastica per i giovani alle esigenze del volontariato sportivo, tra i più toccati dalla pandemia.

Di seguito le foto dei due atleti BP94 con il riconoscimento.

 basket pieve